Cos’è il progetto Unplugged e a cosa mira?

IL PROGETTO Unplugged mira a:

  • favorire lo sviluppo ed il consolidamento delle competenze interpersonali;
  • sviluppare e potenziare le abilità intrapersonali;
  • correggere le errate convinzioni dei ragazzi sulla diffusione e l’accettazione dell’uso di sostanze psicoattive, nonchè sugli interessi legati alla loro commercializzazione;
  • migliorare le conoscenze sui rischi dell’uso di tabacco, alcol e sostanze psicoattive e sviluppare un atteggiamento non favorevole alle sostanze.

Unplugged è indicato per i ragazzi del secondo e terzo anno delle scuole secondarie di primo grado e del primo anno delle scuole secondarie di secondo grado.

E’ articolato in 12 unità di circa 1 ora ciascuna, ed è condotto dall’insegnante in classe applicando metodologie interattive, attraverso tecniche quali il role playing, il brain storming e le discussioni di gruppo.

Nell’applicazione del programma, gli insegnanti svolgono un ruolo fondamentale: la loro motivazione e l’entusiasmo sono determinanti ai fini della qualità dell’implementazione e dell’efficacia dell’intervento. Per questo viene loro fornita formazione specifica, attraverso un corso di 2 giorni e mezzo, gestito dai formatori del centro di coordinamento. Il centro di coordinamento fornisce poi costante supporto durante le attività di formazione degli insegnanti, e organizza annualmente sessioni di aggiornamento (booster) per i formatori.

A supporto dell’applicazione del programma è disponibile il kit che include il manuale per l’insegnante, il quaderno dello studente e il set di carte da gioco per l’unità 9.
Per applicare Unplugged in classe un insegnante deve partecipare ad un corso di 20 ore, tenuto da
formatori Unplugged attivi. I formatori Unplugged a loro volta hanno ricevuto specifica formazione dai “master trainers“, operatori identificati e formati dalla EU-Dap Faculty.
I corsi di formazione e i materiali Unplugged sono offerti a tutte le scuole che intendano applicare il programma.

Periodicamente gli insegnanti ed i formatori sono coinvolti in attività di rinforzo (booster) per aggiornare da un lato le loro conoscenze sul programma, sui risultati di efficacia e sui progressi della ricerca su Unplugged, e dall’altro per mantenere la qualità dell’applicazione del programma in classe.

Nei giorni 9,10 e 11 settembre  , si svolgerà a Biella presso la sede del fondo Edo Tempia la quarta edizione del corso per inegnanti con i seguenti orari : 9 e 10 settembre dalle 9 alle 17(compresa pausa pranzo), 11/09 dalla 9 ALLE 13..
Il corso è gratuito e al termine verrà rilasciato attestato di partecipazione nonche verrà fornito tutto il materiale necesario per gli insegnanti e per gli alunni.Gli insegnanti interessati al corso  possono inviare i loro i dati al seguente indirizzo mail:
carmen.coppola@aslbi.piemonte.it
015/15159170
cell 3202152957

This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.